Duplicity

The duplicity of solitude,
— thinker and thought

The lies we tell ourselves,
hoping never to get caught

In darkness, living behind walls
that conceal

Our thoughts from our feelings,
—masquerading as real

(Villanova Pennsylvania: March,2011)

by Kurt Philip Behm

Comments (2)

in ITALIAN: Non il marmo, né i monumenti d'oro vivranno più della potente rima; ma tu brillerai ancor più in questo coro che pietre private dal tempo in stima. Quando devasterà statue la guerra e le truppe distruggeranno i marmi, Marte, fuoco e spada, fallirà in terra a radere il tuo ricordo dai carmi. Contro i nemici oblio e pallida morte, avanzerai e troverai lode e posto in quelli dei tuoi posteri occhi e corte pagandone fino al Giudizio il costo. E finché esso non sara' sentenziato, tu vivrai qui, e negli occhi dell'amato.
Awesome I like this poem, check mine out