CHE PIEGA ESPELLE QUESTA PULSAZIONE

che piega espelle questa pulsazione
che plasma suoni sulle piaghe inferte
spingendo pece nelle falle aperte
per cui diventa affetto ogni emozione
e quale plesso ancora predispone
di percezioni che si dànno incerte
la nicchia dove si compone inerte
un pensiero per ogni repulsione
e poi da dove affiora questa forma
che viaggia voglie quanto più s'appresta
a raggelare vita nella norma
come se infine ciò che si protesta
vivo vivesse per calcare un'orma
la testa si risponde dalla testa

by Gabriele Frasca

Other poems of GABRIELE FRASCA (9)

Comments (1)

Dr Celes, You are really poet, the great. I congratulate you and giving that is truly mine. Infact this poem and so many poems impressed me much. I invite you to read my poem and comment. Yours, Gajananmishra